Di colore giallo paglierino di buona intensità e brillantezza.
La maturità del nobile vitigno borgognone si esprime attraverso una intensa nota di frutto giallo, in particolar modo di mela e pera. Al palato è aggraziato e armonioso e conquista per l’estrema pulizia gustativa. Il corpo è ben presente e sostenuto da una fresca acidità.
Abbinamenti: Sushi, aragosta alla catalana e crostacei in genere, salmone marinato all’aneto, couscous ai sapori d’oriente, fegato alla veneziana e carciofi